SEZIONI NOTIZIE

L'ex Governucci esalta la Turris: "Squadra spietata e con valori importanti. Lecito sognare in grande..."

di Vincenzo Piergallino
Vedi letture
Foto

Intervenuto nel corso della trasmissione Lo Sport in Campania, in onda su Televomero, l’ex direttore sportivo della Turris Antonio Governucci ha commentato il pari della Turris al San Nicola: “Il Bari è stato costruito per stravincere il campionato, dopo la mancata promozione della precedente stagione. Tuttavia ha trovato sulla sua strada una grande Turris, spietata, che è andata a giocarsela al San Nicola senza nulla da perdere. Complimenti, dunque, a mister Fabiano, sul quale nessuno scommetteva un euro dal giorno del suo arrivo a Torre del Greco. Invece si sta confermando un grande allenatore, che ha messo sotto tutti i colleghi rinomati fin qui sfidati. Nel complesso, la Turris sta facendo grandi cose. Il presidente Colantonio fa bene a parlare di salvezza, ma ritengo che, per quanto dimostrato finora, sognare in grande sia lecito. Infatti, se dovesse arrivare ai playoff, non è detto che non possa ripetere l’impresa realizzata dal Cosenza di Braglia qualche anno fa, che conquistò la serie B agli spareggi dopo essere arrivati quinto in campionato”

Passando ai singoli, Governucci rivela: Giannone è una chicca del direttore Primicile, un acquisto azzeccato perché si tratta di un elemento che fa la differenza in serie C. Ma sono tanti i giocatori importanti in questa squadra, alcuni dei quali appartenenti anche alla vecchia guardia, come Da Dalt, Longo e lo stesso Franco, a mio avviso il miglior centrocampista della terza serie. Inoltre, ci sono giovani come Esempio che stanno disputando un ottimo campionato, oltre che Abagnale. Pandolfi è stata la ciliegina sulla torta. E’ stato bravo a farsi trovare pronto durante l’infortunio di Longo, facendo gol a raffica anche in stadi importanti. Ora è nel mirino di tante squadre ed è giusto che la Turris faccia il suo gioco al tavolo delle trattative, dato che è stata brava a credere nelle qualità di questo ragazzo”. 

Altre notizie
Venerdì 22 gennaio 2021
21:00 News Fascino derby: Eleven dedica la sua copertina a Turris-Avellino! 19:42 News SPC 214 - Turris-Avellino: il derby della riconoscenza! 15:58 News Turno infrasettimanale: cambia l'orario di Viterbese-Turris 15:30 News I precedenti di Turris-Avellino. Quando la Gazzetta celebrò la vittoria del '97... 12:39 Primo piano CM - Turris, dalla A nuovo sondaggio per Pandolfi...
PUBBLICITÀ
11:33 News Avellino, Braglia presenta il derby: "Rispettiamo la Turris, una squadra compatta che ama farsi attaccare e ripartire..." 10:00 News MERCATO LIVE - Colpi importanti per Cavese, Francavilla e Catania. Bis di terzini per il Bari, torna di moda Cianci! 06:28 Primo piano Metropolis - Tascone alza la posta: "Battiamo l'Avellino per puntare ai playoff!"
Giovedì 21 gennaio 2021
13:50 News Qui Avellino: Silvestri recupera per la Turris. Carriero scalpita per partire dall'inizio... 11:31 News La Turris comunica: "Per gli abbonati nuovi codici Eleven validi per un mese! Ecco come riscattarli..." 11:00 Primo piano Turris, i dati del girone d’andata: cammino da playoff. Meglio in trasferta che al Liguori, emblematica la distribuzione dei gol di Pandolfi… 08:25 News MERCATO LIVE - Il Monopoli compra ancora, il Bari saluta Simeri. Cavese su Giacobbe, rinforzo under per la Juve Stabia...
Mercoledì 20 gennaio 2021
23:12 News Clima incandescente a Bari: spuntano gli striscioni contro Auteri! 21:00 News Ghirelli alla Camera: "Urge restyling gli stadi della serie C. Potenziare lo spettro di utilizzo dei Fondi Speciali dell’ICS..." 18:40 News L'Alessandria lancia l'iniziativa per riaprire al pubblico: "Vaccinati allo stadio" 17:16 News Il recupero del girone C: terza vittoria consecutiva della Casertana, il Bisceglie resta terzultimo 16:46 Primo piano Manca l'accordo tra Sandomenico e la Nocerina: il mercato in entrata della Turris è teoricamente bloccato! 16:11 News VIDEO - La gol collection del girone C 15:04 News Tacopina carica il Catania: "Caccia alla B già da quest'anno..." 12:37 News L'ex trainer del Bari Cornacchini: "La Turris sta sorprendendo..."