SEZIONI NOTIZIE

SKY - Serie C, rose a 22: le questioni da risolvere. Quale spazio per i giovani?

di Vincenzo Piergallino
Fonte: tratto da sky sport
Vedi letture
Foto

Alla ricerca della stabilità. Il mondo della Serie C vive l’ennesimo anno zero, in cui il cambiamento improvviso e, per certi versi incoerente, regna sovrano. Da una parte ci sono parole e intenzioni: largo ai giovani, se italiani ancora meglio per il futuro del nostro calcio, cercando di mantenere equilibrio tra le diverse categorie. Bene. Dall’altra ecco serviti i fatti, o meglio nuovi regolamenti che cambiano come le stagioni. Noi ci concentriamo sulla composizione delle rose, o più specificatamente «liste». C’è un anno in cui la lista è a 15 con i giovani, un altro anno in cui la lista non c’è proprio, esattamente come gli under, e poi c’è quest’anno, in cui la rosa può essere di massimo 22 elementi, con un unico slot extra occupabile solo da un 2001 o più giovane

E gli altri? Gli U20, gli U21, o gli U23 che erano già in rosa precedentemente? I «2001» non ancora contrattualizzati rientrano nell’addestramento tecnico e non occupano posti in lista, almeno per dodici mesi. Poi però dovranno essere messi sotto contratto se i club non vogliono rischiare di perderli. Premessa: una rosa a 22 giocatori (compreso un massimo di 8 prestiti) scontenta un po’ tutti perché è alquanto limitante. Le domande a cui rispondere sono parecchie. In quanti resteranno «disoccupati» e senza un posto in lista? Che beneficio può avere la panchina lunga se la rosa è così corta? Tra infortuni e squalifiche, rischiano di scendere in campo ragazzi della Berretti. Le conseguenze di tale decisione sono abbastanza ovvie, a partire dal mercato che ovviamente sarà più bloccato che mai: se nessuno di quelli già in rosa esce, nessun altro può entrare. Si creerebbe troppo traffico. Troppo.

Altre notizie
Sabato 15 agosto 2020
00:26 Avversarie Il Foggia vuole la C a tutti i costi e si costituisce parte interessata nel procedimento contro il Bitonto
Venerdì 14 agosto 2020
16:32 News Esterni in orbita Turris: sfumano Sibilli, Bacio Terracino e Mangni 15:36 Avversarie CATANIA- Raffaele è il nuovo allenatore 11:26 Primo piano LA NEW ENTRY - Lorenzini: "La Turris la migliore soluzione per il prosieguo della carriera". Intanto incassato l'ok anche della Covisoc! 10:04 News COVISOC - Esaminate tutte le domande. Spazio a 2 riammissioni, zero ripescaggi 04:01 Primo piano Si scrive C, ma si legge B: criterio geografico per i gironi. Turris con...
Giovedì 13 agosto 2020
20:30 News Schira sulla Turris: "Grandi manovre. Può recitare il ruolo di matricola terribile..." 20:13 Avversarie PALERMO - Due colpacci in attacco per i rosanero! 17:49 Primo piano LICENZA NAZIONALE SERIE C: LA TURRIS INCASSA L'OK DALLA COMMISSIONE FIGC 16:25 News UFFICIALE - Il Picerno annuncia: "Lorenzini ceduto alla Turris" 13:53 News UFFICIALE - Aliperta al Messina 13:33 News Turris, ufficiale Persano: "Convinto dal progetto. Non sono una punta statica..." 12:03 Primo piano Due innesti per la difesa - Turris, non solo Rainone: intesa anche con Lorenzini! 11:23 Avversarie COLPI PICERNO - Ufficiali Dettori e Laaribi a centrocampo 06:54 Avversarie AVELLINO - Biennale per Silvestri 01:02 Primo piano Turris, quasi fatta per un nome a sorpresa: al posto di Werkhoven c'è l’ex Rieti Persano
Mercoledì 12 agosto 2020
18:05 News Covid - Un positivo nella Cavese: slitta il ritiro dei metelliani 14:45 Avversarie PAGANESE - Rescindono i difensori Stendardo e Panariello. Conferma per Bonavolontà 13:39 News SERIE C Domani i pareri della Covisoc sulle iscrizioni 10:11 Primo piano Turris spedita sul mercato: accordo vicino con Rainone! In avanti idea Mangni...