Verso Città di Messina-Turris: il CASMS non vieta la trasferta, ma "suggerisce" i biglietti nominativi...

di Vincenzo Piergallino
articolo letto 1004 volte
Foto

Tra le ultime segnalazioni del CASMS figura anche il match “Città di Messina - Turris” di domenica prossima. La gara è stata connotata da profili di rischio, ma per i quali non appare necessario il rinvio alle valutazioni del CASMS.

Ciò in sostanza significa che l'Osservatorio non ritiene necessario adottare il divieto di trasferta, ma allo stesso tempo invita le Autorità Provinciali di P.S. di Messina e Napoli, previa riunione con le società sportive interessate, a valutare la fattibilità dell’attuazione delle seguenti misure organizzative:  

- vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti nel limite stabilito dalle Autorità di P.S., nelle ricevitorie individuate dalle società sportive sotto la responsabilità delle stesse, previa esibizione da parte dell’acquirente di un documento di identità;

- vendita dei tagliandi per i tifosi ospiti sino alle ore 19.00 del giorno antecedente la gara;

- trasmissione a cura delle società sportive ospitate dell’elenco degli acquirenti alle Questure di Messina e Napoli, comprensivo del nominativo e della data di nascita, entro le ore 10,00 del giorno della gara;

- effettuazione delle trasferte con la presenza di personale, rispettivamente, della Turris Calcio, del Taranto FC 1927 e della SSC Bari al seguito dei propri tifosi;

- impiego nel settore ospiti di volontari delle società ospitate con casacca riconoscibile (simile a quella degli steward);

- adeguata comunicazione ai tifosi delle Società Sportive interessate.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy