QUI IGEA VIRTUS - Siciliani fanalino di coda. In panchina l'ex Savoia Carruezzo...

di tuttoturris .com
articolo letto 367 volte
Foto

Turris che torna al Liguori ed ospita il fanalino di coda Igea Virtus. Siciliani con mezzo piede in Eccellenza in una stagione sciagurata dal punto di vista societario e tecnico, con frequenti cambi di allenatori nel mezzo che di fatto hanno complicato la strada per la salvezza. Sono 19 punti in campionato, con 15 gol fatti 38 subiti. A poco è servito il mercato di riparazione che comunque ha portato in dote calciatori del calibro di Perkovic e Diamoutene, ex Lecce in serie A. Il livello della rosa non è quindi alto, ovviamente, ma non bisogna sottovalutare una squadra che oramai non ha nulla più da perdere.

IL MODULO E LA FORMAZIONE - Difficile capire come mister Eupremio Carruezzo disporrà i suoi in campo, essendo arrivato da una sola settimana. Fra i pali comunque è facile ipotizzare Cannizzaro, con la difesa di solito comandata da Diamoutene e da Allegra, ex Pomigliano, con quest'ultimo squalificato. Dovrebbe essere sostituto da Bruno. Mediana spesso affidata ad un altro ex Pomigliano, vale a dire Pisaniello, aiutato dal forte mancino Akrapovic. In avanti le speranze di far male sono affidate a Perkovic.

PROBABILE FORMAZIONE Igea Virtus: Cannizzaro, Dodaro, Calabrese, Bruno, Pisaniello, Akrapovic, Sylla, Moussa, Perkovic, Diamoutene, Mancuso. All. Carruezzo.
 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy