Messina alle porte - Turris, ora il salto di qualità in trasferta. Riecco Di Nunzio e Aliperta, fiducia a Guarracino!

di Vincenzo Piergallino
Vedi letture
Foto

Dopo la grande vittoria di domenica scorsa contro il Bari, la Turris è chiamata ad un altro salto di qualità per provare ad insidiare il primato in classifica detenuto dai galletti. Infatti ad un rendimento praticamente perfetto tra le mura amiche, con 12 vittorie in altrettante gare, per il momento ha fatto da contraltare uno score completamente diverso in trasferta, dove i corallini hanno ottenuto solo 2 trionfi, 3 pareggi e 4 sconfitte. E’ evidente dunque che il sogno remuntada dipende decisamente da un cambio di passo lontano dal Liguori.

In vista del Messina mister Fabiano sembra orientato a confermare gran parte degli undici che hanno battuto il Bari. Le uniche eccezioni dovrebbero essere costituite dalla presenza Di Nunzio al posto dell’infortunato Varchetta e dal ritorno di Aliperta a centrocampo. In avanti fiducia a Guarracino nel tridente con Addessi e Celiento.

Probabile formazione TURRIS (4-3-3): Casolare, Esempio, Riccio, Di Nunzio, Formisano; Fabiano, Aliperta, Vacca; Addessi, Guarracino, Celiento.


Altre notizie