LND - Barbiero alla GDM: "Con B e C al format originale, tante opportunità di promozione anche per chi non arriva prima. Per il futuro..."

di Vincenzo Piergallino
Fonte: tratto da la gazzetta del mezzogiorno
articolo letto 748 volte
Foto

Torna a parlare Luigi Barbiero, coordinatore della Lega nazionale dilettanti, svelando i progetti futuri per la serie D e gli scenari nel futuro immediato in un'intervista rilasciata alla Gazzetta del Mezzogiorno: "In termini di visibilità, siamo cresciuti in maniera esponenziale. L’affluenza agli stadi, inoltre, è aumentata in percentuale consistente sia nel ticketing, sia nella vendita di abbonamenti. Proprio la presenza di grandi piazze ha spostato grandi masse di tifosi: ebbene, eccetto qualche isolato episodio, ogni gara si è svolta in clima sereno".

Barbiero aggiunge: "In alcuni gruppi regna totale incertezza, ma anche in quelli più delineati ci sarà ancora da combattere. Non dimentichiamo che la Figc intende riportare la serie B e C ai format originali: ciò significa che, oltre le prime classificate, ci saranno diverse opportunità di promozione anche per altre compagini di serie D. Noi, intanto, proseguiremo la riforma del torneo, con l’obiettivo principale (per i prossimi anni) di garantire almeno una promozione certa attraverso i play off, che oggi determinano prevalentemente la graduatoria dei ripescaggi".

 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy