Fabiano interrompe il silenzio: "Rapporto splendido con il club. Il Bari? Nessun rimpianto, anche fuori casa abbiamo fatto bene..."

di Vincenzo Piergallino
Vedi letture
Foto

Mister Fabiano torna a parlare dopo due settimane e chiarisce i motivi del suo silenzio: “Nessun disappunto con la società, con la quale invece ho un grande rapporto, assolutamente vero e schietto, soprattutto con il presidente Colantonio, che va al di là della semplice relazione di lavoro tra patron ed allenatore. Il mio silenzio era dovuto ad un nervosismo personale dopo la gara con il Castrovillari ed ho preferito evitare dichiarazioni a caldo, tutto qui”.

Sulla vittoria: “Al di là del quoziente punti, dobbiamo scendere in campo per fare sempre il massimo. Non mi resta che elogiare ancora una volta il gruppo, che ha delle qualità umane di grande spessore”.

Sul Bari e su qualche punto perso dalla Turris in trasferta nell’arco della stagione: “Nessun rammarico. Se nel girone di ritorno siamo stati la squadra che ha totalizzato più punti di tutti, significa che abbiamo fatto bene anche in trasferta. Vero è che fuori casa abbiamo perso tre volte, ma tutto sommato nell’arco di un campionato ci può stare. Insomma, il rendimento al Liguori è stato eccezionale, ma anche quello esterno è stato importante”.


Altre notizie