SERIE D - Dematerializzazione, progetto esteso a tutti

di Vincenzo Piergallino
Fonte: lnd
articolo letto 433 volte
Foto

Via libera al progetto di dematerializzazione per la prossima Stagione Sportiva. La F.I.G.C. ha autorizzato la Lega Nazionale Dilettanti, in via sperimentale, al completamento del processo telematico che riguarderà la produzione di documenti digitali relativi a iscrizioni ai Campionati, dati societari, organigramma, svincoli, tesseramento dirigenti, calciatori e calciatrici dilettanti e giovanili. La novità rilevante riguarda l’estensione della procedura a tutti i Comitati Regionali, ai Comitati Provinciali Autonomi di Trento e di Bolzano, alla Divisione Calcio a Cinque e ai Dipartimenti Interregionale e Calcio Femminile. “Si tratta di un grande risultato per la Lega Nazionale Dilettanti – commenta il Presidente Cosimo Sibilia – in un settore che, oltre a favorire la velocità e la snellezza operativa dei procedimenti, determina minori costi e oneri burocratici per le nostre Società. La dematerializzazione dei documenti con il passaggio dalla carta al digitale faceva parte del programma da me presentato in occasione della candidatura a Presidente della L.N.D. che, con soddisfazione, posso rilevare di aver ad oggi già realizzato per la gran parte. La dematerializzazione garantisce uno strumento di efficienza che, in prospettiva, potrà assumere un rilievo significativo nel processo di modifica delle norme regolamentari”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy