Rientra l'allarme Liguori: licenza ancora valida fino al...

di Vincenzo Piergallino
Fonte: comunicato stampa
articolo letto 602 volte
Foto

Dopo l’incontro di ieri a Palazzo Baronale sulla questione Liguori tra il presidente Antonio Colantonio e i dirigenti comunali, è lo stesso massimo esponente del club a fare il punto della situazion. Ci sono ampie rassicurazioni da parte del Comune per il rinnovo della licenza ex art.68 Tulps entro il 4 Settembre data ultima di scadenza: ”Dal Comune -osserva il numero uno corallino- la massima disponibilità. Dicono che non c’è urgenza in quanto secondo loro la licenza rilasciata scade il 4 settembre. Non entro nel merito ma mi devo tutelare come società. Abbiamo inviato loro una lettera ricordando gli accordi verbali. Possiamo affermare che la Turris nella persona del presidente Colantonio si è sobbarcata l’onere e i costi per fare i collaudi scaduti, la certificazione statica di idoneità delle tribune in cemento e di quelle in ferro sia dei distinti che degli ospiti. Ho messo già al lavoro i miei tecnici per fare le dovute prove per redigere le certificazioni. Saranno inviate prima del 4 Settembre ma confido che i miei tecnici possano terminare il lavoro entro la settimana prossima. Alla riunione presenti l’ingegner Pontillo,l’ architetto D’Angelo , l’assessore ai lavori pubblici Vincenzo Sannino e l’ingegner Visconti. Come società restiamo profondamente addolorati per la scomparsa del grande tifoso corallino Luigi Como. Alla sua famiglia rinnoviamo le nostre sentite condoglianze”.


Altre notizie
Domenica 23 Settembre
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy