Gravina (pres. FIGC): "Troppi faccendieri nel mondo del calcio, black list necessaria

di tuttoturris .com
Fonte: Tuttoavellino
Vedi letture
Foto

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina ha parlato ai microfoni di Sport Mediaset, spiegando i motivi che hanno spinto la federazione a istituire una black list di soggetti esclusi dal mondo del calcio, poiche protagonisti di fallimenti o mancate iscrizioni di club negli ultimi cinque anni: "L'obiettivo principale è migliorare la credibilità del mondo del calcio, credibilità oscurata dalla mancata qualificazione della Nazionale ai Mondiali di Russia ma soprattutto dalla presenza di faccendieri che hanno minato questa credibilità ripetutamente. Già a dicembre abbiamo stabilito le regole secondo le quali sarà possibile iscriversi ai campionati. Abbiamo la necessità di verificare titoli e onorabilità degli addetti ai lavori. Necessaria una black list per i soggetti che nell’ultimo decennio hanno creato problemi al nostro calcio. Da questo mese lavoreremo per migliorare l’incisività dei controlli".


Altre notizie