Gravina, Anaclerio "Per il primo posto campionato finito" E sulla lotta salvezza "Turris molto rinforzata, il Francavilla ha Volpicelli..."

di Vincenzo Piergallino
Fonte: tuttopotenza
articolo letto 663 volte
Foto

Campionato finito per l'ex difensore del Bari e del Gravina, prossimo avversario del Taranto, Michele Anaclerio (oggi in forza al Bitonto in Eccellenza) che, a Blunote, traccia un punto sul girone H della serie D immergendosi nel match tra la sua ex squadra e gli ionici: "Ormai il campionato, per quanto riguarda il primo posto, è finito. Il Potenza ha un buon margine sulla Cavese. Per quanto riguarda i play off l'unica che può ancora inserirsi è proprio il Gravina".

ZONA BASSA: "Li sotto è tutto aperto con squadre come il Francavilla in Sinni che ha un certo Volpicelli e la Turris che si è rinforzata a dicembre che si salveranno agevolmente".

IL TARANTO: "A dicembre sono stato molto vicino al Taranto: poi per situazioni personali non sono arrivato. Complimenti all'ex ds che ha costruito, in inverno, una signora squadra. E' mancata la continuità altrimenti gli ionici se la sarebbero potuta giocare".

CLASSIFICA MARCATORI: "La piacevole sorpresa è Favetta che affrontai quando era nella Sarnese. E' un calciatore che non si risparmia mai. Poi c'è Volpicelli con cui ho giocato a Bisceglie che è un giocatore d'altra categoria. Franca? Sta dimostrando che l'età che ha non conta".

IL GRAVINA: "La squadra di Doudou si gioca i play off con Altamura e Taranto: se dovessero fare meno di quattro punti la vedo dura. Faccio il tifo per loro perchè sono molto affezionato alla piazza. Inoltre, allo Iacovone, si affronteranno due buoni giovani allenatori. Vinca il migliore".

LA STATISTICA: "Il Gravina lontano da casa è imbattuto. Il Taranto dovrà stare attento anche se giocare in riva allo Ionio è sempre ostico. I rossoblù, sulla carta, partono con i favori del pronostico. Partita dura per i gialloblù

DOUDOU: "Ci ho giocato nel Bari: è un uomo di calcio che conosce bene il suo mestiere. Da allenatore farà carriera".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy