CF - Battiloro lancia il ballottaggio: “Ponticelli addio, entro mercoledì scelgo tra Pozzuoli e Caivano”

di Vincenzo Piergallino
Fonte: campania football
articolo letto 847 volte
Foto

“Entro mercoledì sciolgo le riserve”. Gaetano Battiloro chiarisce le voci che si susseguono inerenti al titolo della Frattese. Il titolo della formazione napoletana è molto ambito, con il destino che si deciderà nei prossimi giorni. In principio sembrava Ponticelli, ma lo stesso Battiloro chiude ogni discorso: “Ponticelli è saltata definitivamente, non abbiamo trovato l’accordo”. La presentazione di Todisco, le foto della festa, dunque, non hanno avuto seguito, con l’idea Campania Ponticelli che è rimasta tale. Stesso discorso per Ischia, con il discorso abortito sul nascere. Restano Caivano e Pozzuoli, con la cittadina flegrea che fino a poche ore sembrava ad un passo, con addirittura voci che volevano Battiloro vicino ad un annuncio ufficiale. Invece, il presidente fa chiarezza sulla situazione: “Al momento sono a Milano per lavoro, posso dire con certezza che in lizza restano Caivano e Pozzuoli, i tempi sono strettissimi e devo prendere una decisione anche perchè ci sono degli elementi da tenere in considerazione come le verifiche della Lega in merito all’agibilità del campo. Sono due situazioni completamente diverse, per quel che concerne Pozzuoli ribadisco che ho grande rispetto per la storia e la tradizione e che in assenza di un progetto importante che possa dare blasone alla Puteolana non verrei. E’ una cittadina che amo, ma bisogna verificare tutte le condizioni, come il Conte, perchè già quest’anno in Eccellenza qualche gara è stata disputata a porte chiuse e non si può pensare di ospitare formazioni come il Taranto a porte chiuse. Pozzuoli sarà solo se riuscirò a portare un progetto di un certo livello, ha una tifoseria esigente e importante e la rispetto. Non ho assolutamente deciso per Pozzuoli, resta in ballo con Caivano dove nel caso si giocherà al Papa anche se anche qui occorrono le verifiche della Lega per la D, ma non sono in programma annunci ufficiali, la decisione arriverà tra martedì e mercoledì. In questi giorni farò una serie di incontri, Caivano è più semplice come soluzione e in ogni caso parliamo di una piazza importante che ha un blasone che merita la giusta attenzione, ma non mi va di sbilanciarmi, bisogna pazientare e attendere pochi giorni”. Dunque, Pozzuoli o Caivano in ballottaggio, pochi giorni e saranno sciolte le riserve, con la decisione di Battiloro attesissima per capire la nuova geografia del calcio campano.  


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy