Anche ad Aversa è febbre playout: affisse locandine in città

di Vincenzo Piergallino
articolo letto 825 volte
Foto

Anche ad Aversa è scoppiata la febbre playout e non poteva essere altrimenti. Posta in palio delicatissima anche per i granata, che hanno vissuto il loro momento di massimo splendore tra il 2008 ed il 2015 con la gestione Spezzaferri, militando per 7 anni consecutivi in Lega Pro, per poi tornare in Interregionale nelle ultime tre stagioni, con il rischio concreto di retrocedere ora in Eccellenza. Quest'anno il seguito attorno ai casertani è sensibilmente calato, ma proprio l'imminente derby salvezza con la Turris sembra aver spezzato il torpore degli ultimi mesi. Tant'è vero che in città sono apparse delle locandine dove si invita tutta la tifoseria a partecipare alla trasferta di Torre del Greco. Insomma, al Liguori si prevede una colpo d'occhio degno delle grandi occasioni...


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI