A Coverciano con il Museo del Calcio

di Vincenzo Piergallino
Fonte: lnd
articolo letto 185 volte
Foto

Si ricorda a tutte le societò che il Museo del Calcio offre la possibilità di vivere esperienze uniche, tra i cimeli che hanno fatto la storia della nostra Nazionale e attività che rappresentano per i ragazzi un’ottima occasione per imparare divertendosi.

Tante le iniziative proposte, a partire da “Giocare a Coverciano” che consente ai ragazzi di giocare ed allenarsi sui campi del Centro Tecnico F.I.G.C. di Coverciano sotto l’attenta guida di Tecnici federali. La seduta di allenamento non e’ solo l’occasione per i ragazzi di giocare sui campi degli Azzurri, ma anche uno stimolo per gli allenatori che possono assistere a tecniche di allenamento in continuo aggiornamento.

Il Museo, inoltre, propone percorsi didattici che rappresentano un’occasione unica, per ragazzi ed accompagnatori, per scoprire ed approfondire diverse tematiche legate al mondo del calcio. “A tavola con i Campioni” è il percorso curato dallo staff medico della F.I.G.C. e Claudio Silvestri, cuoco ufficiale della F.I.G.C., che ha l’obiettivo di far conoscere i segreti dell’alimentazione nella vita di tutti i giorni ed in relazione all’attività sportiva. “Calcio Education” è il percorso curato da due figure specializzate della F.I.G.C., le psicologhe dello sport Sara Binazzi ed Isabella Ciacci, ed è finalizzato a far comprendere come i valori del calcio e dello sport siano fondamentali in campo ma soprattutto nella vita quotidiana.

Per maggiori informazioni si può visitare la pagina dedicata sul sito del Museo del Calcio http://www.museodelcalcio.it/giocare-al-museo.html, o inviare una mail a info@museodelcalcio.it.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI