IL PROSSIMO AVVERSARIO - Il Gravina di mister Doudou. Balzano, Leonetti e Molinari i big...

di Vincenzo Piergallino
articolo letto 277 volte
Foto

Matematicamente fuori dalla zona playoff, il Gravina di mister Doudou, che ha rilevato De Leonardis in questo finale di stagione, sta dando spazio ad alcuni giovani della rosa. Anche se ridimensionata e reduce da 2 sconfitte consecutive, quella gialloblù resta tuttavia un'ottima squadra, che era partita per giocare un campionato da vertice con un occhio alla serie C. Sono 47 i punti in classifica, con 52 reti fatte e 34 subite.  Mister Doudou opterà per il 3-5-2 con Loliva tra i pali, l'ex Angri Cacace al centro della difesa con Ferraioli e Gargiulo ai suoi lati. Il vertice basso della mediana sarà l'ex Bisceglie Balzano, affiancato da Gava (forte brasiliano) e l'ex Taranto Mbida. Ai lati lo sgusciante Chiaradia e Suso. In avanti bomber Molinari, ex Taranto, sarà il perno centrale, aiutato da Leonetti o Ceglie, visto che il primo ha accusato problemi fisici nelle ultime settimane. 

Probabile formazione Gravina (3-5-2): Loliva, Gargiulo,  Cacace,  Ferraioli;  Gava, Balzano,  Mbida,  Chiaradia, Suso; Molinari, Ceglie (Leonetti). All. Doudou.



Altre notizie
Domenica 15 Luglio
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy