SEZIONI NOTIZIE

Acireale, Cannavò a GS.it: “Un pizzico di rammarico per qualche punto perso. Con la Turris non firmo per il pari...”

di tuttoturris .com
Fonte: dario li vigni-goalsicilia
Vedi letture
Foto

Bilancio positivo per l’Acireale in questo primo scorcio di stagione, nonostante le ultime due sconfitte di fila. Ne abbiamo parlato con Gianluca Cannavò, presidente dei granata, queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Presidente, ieri sconfitta col Bari e a caldo eri molto amareggiato. A freddo...

“A prescindere dal risultato del campo, siamo felicissimi della risposta che ha dato la piazza, ieri si è vissuto un clima di altre serie. Il lavoro a 360 gradi che abbiamo fatto e stiamo facendo sta raccogliendo qualche frutto, ma il nostro è un progetto che necessita dei risultati. Non perché vogliamo vincere il campionato o chissà cosa, ma certamente non si possono commettere sempre gli stessi errori che ci sono costati cinque o sei punti”.

Insomma l’amarezza non è totalmente passata...

“Non è amarezza, ma un pizzico di rammarico. Ovviamente ci tengo a precisare che è giusto che i giocatori facciano i giocatori e la società faccia la società, il rispetto è reciproco ed è totale. Dobbiamo cercare di commettere meno errori possibili perché influiscono, sia dal punto di vista dei punti che dal lato dell’entusiasmo. Di fronte avevamo il Bari, una super corazzata, ma abbiamo tenuto testa per un tempo. Poi siamo sembrati quasi emozionati, non lo so”.

Gli errori che citi sono di squadra o individuali?

“Non voglio entrare nel merito, mi piace parlare in generale perché è giusto che ognuno faccia il proprio lavoro. Quello che pensavo l’ho detto. I ragazzi sicuramente si impegnano, forse occorre un po’ più di attenzione. Per esempio l’espulsione e la squalifica di Manfrellotti ci sta penalizzando da un punto di vista tecnico e non solo. Abbiamo multato il giocatore, ma ai ragazzi dico sempre di stare più sereni ed evitare queste situazioni di ansia o nervosismo”.

Domanda secca: la panchina di mister Breve è bollente?

“La panchina del mister è freddissima. Abbiamo iniziato con lui e chiuderemo il campionato con lui. Ha sposato il nostro progetto, ci è stato vicino e sono sempre più convinto che sia la persona giusta. Io sono soddisfatto dello staff tecnico, dal mister ai preparatori”.

Come accennavi i tifosi granata hanno risposto ancora una volta bene...

“Contro il Bari abbiamo staccato quasi 1.800 biglietti, sono cifre importanti per questo campionato che forse neanche si vedono spesso in C. Sicuramente stiamo lavorando bene ma dobbiamo arrivare il prima possibile alla salvezza”.

Hai timore che a dicembre molte squadre si rivoluzioneranno e per questo insisti sul fare più punti possibili adesso?

“Credo che questo sia un campionato anomalo, diverso dal passato. Penso nessuno si rafforzerà per tentare di vincere il campionato, anzi il contrario, visto che il Bari starà lassù fino alla fine. Noi abbiamo fatto un organico completo con un budget giusto per un campionato tranquillo”.

Domenica la Turris, firmeresti per il pari?

“La Turris è una signora squadra costruita in estate per vincere il campionato. Io non mi accontenterei mai di un pareggio mediocre, a me piacerebbe vedere una buona prestazione a prescindere. Chi si accontenta sbaglia. Noi dobbiamo giocarci la partita poi possiamo vincere, perdere o pareggiare, ma con la consapevolezza che abbiamo fatto di tutto per ottenere il massimo. L’Acireale ha individualità importanti ma soprattutto  una squadra che gioca a calcio e che può giocarsela con chiunque”.   

Dario Li Vigni


Altre notizie
Martedì 16 Luglio 2019
11:27 Primo piano La Turris omaggia gli ultras "Siete voi il 12esimo uomo in campo!" 09:15 News EQUIPE CAMPANIA Sono 50 gli svincolati...
Lunedì 15 Luglio 2019
20:38 News EX CORALLINI - Borriello al Sora, Ferrara alla Puteolana 18:53 Primo piano FLASH NEWS - Iniziato il ritiro della Turris. Cori ed entusiasmo per i corallini 15:50 News TIM CUP 2019/20 | Le squadre ammesse al primo turno. Anche la Turris al tavolo delle big! 14:48 Primo piano ESCLUSIVA TT - Ghirelli: "Tenuto conto dell'istanza della Turris. Ecco perché non abbiamo riaperto i termini per i ripescaggi..." 11:09 News MERCATO LIVE - Bomber argentini: Abayan al Savoia, Dorato all'Altamura. Gambuzza da Liquidato. Grumentum scatenato 06:56 Primo piano La Turris mette la freccia: Alma o Sowe per completare le fasce. E non si molla Ouattara…
Domenica 14 Luglio 2019
20:13 News Ripescaggio negato: Bisceglie e Cerignola presenteranno ricorso al CONI 17:36 News Turris, nasce un nuovo gruppo ultras: Quartiere 12 16:39 Primo piano Istanza ripescaggio inascoltata, Colantonio non si rassegna: "Pronto a ricorrere al TAR. Vada come vada, questo sarà il mio ultimo anno in D..." 12:05 Editoriale Antonascio - Mancato ripescaggio: le ragioni dell'amarezza...
Sabato 13 Luglio 2019
12:50 Primo piano Turris, ufficiale Forte! Le prime parole "Qui per portare la Turris tra i Pro"
Venerdì 12 Luglio 2019
22:54 Primo piano Turris, pronto un colpaccio in mediana: in arrivo Forte! 19:02 News SERIE D Su 164 aventi diritto, in 162 presentano iscrizione. Out Cuneo e Rezzato 16:32 Primo piano La Lega Pro si ferma a 59, Ghirelli: "Il Consiglio Federale ha deciso di non riaprire i termini per il ripescaggio" 14:05 Primo piano Ultime dal Consiglio Federale: fuori Bisceglie e Cerignola, ma è improbabile una riapertura dei termini ripescaggio... 13:30 News Retesei - Ex corallini: Giugliano e Vitaglione pronti a ripartire dal Cervinara 11:54 News MERCATO LIVE - Tris di colpi per l'Andria, Marsili al Bitonto, Olcese al Casarano 11:33 Juniores&Calcio Minore CANTERA CORALLINA - Ecco staff e organigramma